93 / 100



La cucina  design in HPL forte e resistente




Esempio  di cucina   design in  HPL materiale  robusto e antigraffio  scopri perché 


 
 
 
LA CUCINA DESIGN  IN   HPL 

 

In questa pagina tratteremo il materiale HPL impiegato nella cucina design in HPL che vediamo  nell’immagine riportata di seguito.

 

esempio di cucina design in hpl
Cucina design in HPL mod. Mood di Astra


L’HPL è il secondo materiale che trattiamo in questa guida dedicata ai materiali utilizzati nelle cucine di design. 

 

La sigla HPL si riferisce alla descrizione   inglese, high pressure laminate e significa laminato ad alta pressione.

 

Attraverso un particolare processo,  appunto ad alta pressione, questo  laminato per arredamento,  acquisisce particolari caratteristiche tra cui un’elevata resistenza ai graffi.

 

Se ti piacciono le cucine di design e sei interessato a conoscere i vari materiali impiegati in questo stile puoi approfondire l’argomento nelle pagine indicate dallo schema che riportiamo.

 

Cliccando sulla voce scelta sarai indirizzato alla pagina relativa.   

 La composizione riportata nella foto è una cucina design in HPL  e frassino poro aperto, dove l’ HPL è impiegato per  alcuni importanti elementi in una elegante finitura che riproduce una pietra grigia venata.

 

Isola con cottura in una cucina design in HPL

 Gli elementi realizzati con la finitura HPL sono:

 

  • l’originale bancone che contiene l’elemento cottura e l’area destinata a  snack 
  • il blocco mobile lavello ed anche il lavello in stratificato HPL
  • l’ ampio  schienale parete dove è collocata l’area lavaggio e la scaffalatura metallica

Blocco lavaggio in una cucina design in HPL 

L’HPL è un materiale appartenente alla categoria dei laminati, usato nell’arredamento cucina, di qualità e con caratteristiche tecniche superiori ai laminati tradizionali.

 

Il laminato ad alta pressione ( HPL ) è in altre parole una evoluzione del laminato tradizionale, più moderno nella tecnologia produttiva  e con proprietà   evolute.

 

Il particolare processo di lavorazione a cui è sottoposto, consente di realizzare dei fogli sottili semirigidi con i quali vengono rivestiti i pannelli utilizzati come ante o per altri impieghi. 

 

COME SI OTTIENE IL LAMINATO HPL

 

Il foglio, in fase di lavorazione è composto, da più strati di carta interni  denominati  kraft, che costituiscono il cuore del laminato, e uno strato esterno di carta decorativa,   dove su quest’ultimo si riporta il decoro  con avanzati  processi di stampa.

 

Cucina design in HPL, gli strati che lo compongono.

 

Lo strato esterno,  quello  che riporta l’estetica della finitura,   può   presentare svariati effetti che possono essere,  effetto legno, pietra o una tinta colorata.

 

Cucina design in HPL laminato con alte qualità di resistenza e in diverse finiture

 

I vari strati sono trattati con speciali resine  termoindurenti , differenti tra i fogli interni e quello esterno: resine fenoliche all’interno e resina melaminica all’esterno.

 

Il foglio così composto viene trattato ad alta pressione e ad elevata temperatura acquisendo nei vari  passaggi tutte quelle caratteristiche che ne fanno un materiale particolarmente valido nelle applicazioni d’arredo cucina.

 

L’HPL PRODOTTO DA ARPA AZIENDA DI BRA

 

Questo particolare foglio da rivestimento  è prodotto da diverse aziende sia estere che Italiane come la già citata, a proposito del Fenix, Arpa di Bra  in provincia di Cuneo.

 

Le finiture disponibili per il laminato  in HPL sono molteplici:  tinte unite,  disegni geometrici, tinte legno, decorazioni particolari, effetti che riproducono diverse tipologie di pietra,  l’ effetto ruggine,  effetti metallici ed altri ancora.

    La cucina di design in HPL e le sue molteplici finiture

 

Le numerose finiture disponibili, insieme alle particolari caratteristiche del materiale ne fanno un componente molto utilizzato nelle cucine componibili moderne e di design.

 

PRINCIPALI  VANTAGGI   DEL  LAMINATO  HPL

 

Il laminato HPL ( high pressure laminate ) presenta le seguenti principali proprietà:

  • resistenza agli urti 
  • resistenza alle abrasioni 
  • resistenza ai detergenti
  • di facile pulizia
  • igienico 
  • adatto al contatto con gli alimenti

Per le sue caratteristiche di resistenza alle abrasioni, per la facile pulizia, anche con detergenti forti, per la sua igienicità, l’ HPL può essere impiegato sia per realizzare piani di lavoro che come pannello per le ante dei mobili da cucina .

 

L’HPL  PER  I  DIVERSI  IMPIEGHI

 

Con il foglio di laminato HPL si possono dunque rivestire pannelli di vario spessore e misura per le diverse applicazioni.

 

Schienale materico in una cucina design in HPL

 

Se si desidera realizzare un  schienale (sfondo retro cucina),  come nella cucina design in HPL raffigurata , normalmente il laminato  è incollato su un supporto sottile e il pannello arriva ad essere spesso in totale 6 mm.

 

Per le applicazioni ad uso ante della   cucina vengono utilizzati pannelli con spessore finito dai 18 ai 22 mm.

 

Mentre invece per la realizzazione di piani lavoro per la cucina, vengono impiegati spessori di 2 o 4 centimetri.

 

L’HPL STRATIFICATO

 

In altri casi ancora  il foglio di laminato, lavorato a successivi strati  incollati,  permette di ottenere un pannello, chiamato appunto stratificato,  che risulta   particolarmente robusto  e  impermeabile all’acqua.

 

E’ talmente resistente all’acqua  al punto da poter essere impiegato per realizzare elementi lavelli di particolare effetto scenico come quello dell’immagine riportata.

 

 

Nella cucina di design in HPL anche il lavello può essere realizzato con questo materiale .

 

LA  PROPOSTA  DI CUCINA DESIGN IN  HPL  DI  LAB CUCINE TORINO

 

Se sei prossimo a valutare una cucina design in HPL per la tua casa, ti consigliamo di leggere la nostra guida agli 11 particolari da considerare per una cucina di qualità, che trovi in questa pagina .

 

La cucina design in HPL proposta, è solo una delle diverse varianti in cui può essere realizzato  questo stile che offre più  modalità di personalizzazione.

 

Rivolgiti con fiducia ai nostri architetti arredatori sapranno consigliarti al meglio per realizzare la tua prossima cucina di design.

 

Potrai inoltre beneficiare di tutti i servizi gratuiti previsti,  a cominciare dal progetto  della cucina.   

 

Ti aspettiamo presto!